Yale Epstein

Yale Epstein (Connecticut, 1934) esponente dell’Espressionismo Astratto newyorkese.
La carriera di Epstein, pittore e incisore tra i più interessanti e creativi di New York, si estende per oltre cinque decadi, e conta al suo attivo oltre 50 mostre personali in gallerie di tutto il mondo tra cui Stati Uniti, Francia, Germania, Italia e Svizzera, oltre a significativi eventi internazionali, quali quelli tenuti a Basilea, Firenze, Cracovia, Maastricht e Hong Kong.
Yale Epstein è un artista che esplora il significato della vita attraverso il suo amore e l’impegno per il paesaggio. Vive la terra, il cielo e il mare in modo profondo, trascende il mondo materiale e crea un universo cosmico di ordine e bellezza, che si riflette nella sua arte.
I primi anni della sua formazione a New York coincisero con il fervore dell’Espressionismo Astratto, un periodo in cui venne a crearsi un prolifico ambiente di sperimentazione, ed Epstein ebbe la fortuna di avere tra i suoi maestri alcuni esponenti di questo movimento come Hoffman, Rothko, Motherwell, Reinhardt e Bolotowsky, che contribuirono considerevolmente allo sviluppo della sua sensibilità estetica.
Da loro recepì un’innovativa concezione del colore, il valore del gesto, dell’equilibrio formale e il rispetto per la pittura bidimensionale. Epstein è riuscito a trasformare queste prime influenze in un linguaggio personale, e per tutta la vita non ha mai smesso di esplorare, spostando la sua attenzione da concetto a concetto, evolvendosi in termini tecnici, spirituali e sensoriali.Dal 1998 risiede a Woodstock, sede anche del suo studio, e continua a mantenere numerose collaborazioni con gallerie americane ed estere.
Ha insegnato in moltissime Scuole ed Univerisità degli Stati Uniti come il Brooklyn College, la Brooklyn Museum Art School, il Pratt Institute and la School of Visual Arts di New York.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi